Benvenuto nel nostro centro di Formazione - SKILLSUP

BANDO 2024 “FONDO NUOVE COMPETENZE”

È questione di settimane e poi il nuovo bando del Fondo Nuove Competenze sarà a disposizione per finanziare progetti di upskilling e reskilling professionale dei dipendenti.

Nato come strumento per arginare la crisi economica post Covid, è co-finanziato dallo Stato e dal Fondo Sociale Europeo, il Fondo Nuove Competenze si è dimostrato un’opportunità estremamente utile e vantaggiosa, da non lasciarsi letteralmente scappare.

Ecco alcune anticipazioni utili.

  1. I temi

Le tematiche di questa edizione saranno legate alle disposizioni europee di Industria 5.0. Cosa vuol dire? Che c’è uno spazio importante per tutte le tematiche legate alla transizione digitale delle aziende stesse, ma, parimenti, anche per le questioni della sostenibilità.

Sostenibilità non soltanto “ecologica”, quindi legata ai processi di innovazione green della produzione effettiva, ma anche sostenibilità dei processi produttivi, che quindi prevede un’importante fetta della formazione aziendale su questioni legate ai miglioramenti dei processi aziendali e al loro efficientamento anche in relazione alla gestione delle risorse umane.

  • I fondi a disposizione e la durata

Dopo essere stato finanziato per oltre 1mliliardo di euro nel 2023, le anticipazioni sul 2024 indicano una crescita anche strutturale dello strumento a disposizione, con una pluriennalità che si estenderà sino al 2027.

A tali risorse, inoltre, si si aggiungeranno i fondi del Piano Nazionale Giovani, Donne e Lavoro.

  • Il supporto garantito da SkillsUp

Per il Fondo Nuove Competenze 2024, Skillsup supporta le aziende mediante:

  • la cura della parte burocratica e amministrativa
  • la progettazione di percorsi formativi in linea con le necessità aziendali rilevate a seguito di un’attenta analisi del business
  • l’implementazione di ulteriori misure a supporto dei contributi previsti dal Fondo Nuove Competenze, come ad esempio i Fondi Interprofessionali
  • L’elaborazione del piano formativo

L’elaborazione del piano formativo che proponiamo alle aziende avviene pertanto in tre step:

  • analisi preliminare dei fabbisogni formativi dell’azienda stessa
  • analisi delle caratteristiche dei lavoratori coinvolti, per realizzare un progetto quanto più personale possibile
  • definizione degli obiettivi da raggiungere
  • La certificazione delle competenze acquisite

Al termine dei percorsi formativi aziendali previsti dal progetto Fnc, ogni lavoratore otterrà la certificazione delle competenze acquisite

  • Il servizio fornito da SkillsUp

Il servizio fornito da SkillsUp è quindi a “pacchetto completo” e include:

  • La presentazione della domanda, con tutta la relativa documentazione
  • La predisposizione del progetto formativo, tenendo conto delle necessità aziendali (esclusa la formazione obbligatoria) e delle indicazioni del bando.
  • La realizzazione e il coordinamento dell’attività formativa, che potrà essere erogata in FAD oppure “on the job”
  • La certificazione della corretta conclusione del percorso formativo con rendicontazione finanziaria conclusiva.
  • La disponibilità, a costi convenzionati, di un soggetto in grado di fornire la fidejussione necessaria per chiedere l’acconto del 40%.

L’esperienza del 2023 ci dice che il contributo a fondo perduto incassato dalle aziende attraverso il FNC si aggira tra i 1.500/2000 euro a dipendente partecipante al progetto formativo. Tenendo conto del fatto che le aziende aderenti al Fondo 2023 hanno inserito nei progetti formativi la maggior parte dei dipendenti, fate presto i vostri “quattro” conti.

Se vuoi saperne di più fissa, senza impegno, un appuntamento con noi scrivendo a:
info@skillsup.it

Fondi Interprofessionali

Fondimpresa: Avviso n.1/2024

L’Avviso 1/2024 ha previsto uno stanziamento per finanziamenti a fondo perduto di € 20.000.000 per sostenere piani formativi aziendali e interaziendali collegati a interventi di innovazione tecnologica e digitale che garantiscano l’introduzione di nuovi prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti.

I piani formativi dovranno essere condivisi con le Parti Sociali (Confindustra, Cgil, Cisl, Uil), compilati online e fatti pervenire a Fondimpresa a partire dal 29.04.2024 ed entro e non oltre il 31.12.2024.
Per saperne di più clicca qui o scrivici a fondinterprofessionali@skillsup.it :

(“qui”, questo il collegamento: https://www.skillsup.it/finanziamenti-a-fondo-perduto-per-la-realizzazione-di-piani-formativi-a-sostegno-dellinnovazione-digitale-e-o-tecnologica/)

I nostri Corsi Forma.Temp

Forma.Temp, è un prezioso strumento a disposizione delle Agenzie per il Lavoro e di riflesso per gli Enti di Formazione, che consente di qualificare gratuitamente il lavoro in somministrazione nel sistema delle politiche del lavoro.

La ricerca di personale, formato secondo le linee aziendali, quindi e anche attraverso possibili docenze dirette delle aziende stesse, può avvalersi di questa concreta possibilità di collaborazione a costo ZERO, dove dalla ricerca dei discenti, sino all’acquisizione e certificazione di nuove conoscenze e competenze, si giunge al ingresso delle persone in azienda. Per saperne di più non esitare a contattarci: commerciale@skillsup.it

Comments are closed