Benvenuto nel nostro centro di Formazione - SKILLSUP

FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER LA REALIZZAZIONE DI PIANI FORMATIVI A SOSTEGNO DELL’INNOVAZIONE DIGITALE E/O TECNOLOGICA DI PRODOTTO E/O DI PROCESSO NELLE IMPRESE ADERENTI A FONDIMPRESA

  • Home
  • Formazione Finanziata
  • FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER LA REALIZZAZIONE DI PIANI FORMATIVI A SOSTEGNO DELL’INNOVAZIONE DIGITALE E/O TECNOLOGICA DI PRODOTTO E/O DI PROCESSO NELLE IMPRESE ADERENTI A FONDIMPRESA

Fondimpresa – fondo interprofessionale per la formazione continua – con l’Avviso n.1/2024 ha stanziato

€ 20.000.000 per il finanziamento di piani formativi aziendali e interaziendali collegati a interventi di innovazione tecnologica e digitale che garantiscano l’introduzione di nuovi prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti.

Il finanziamento è dedicato alle imprese che realizzano (o si accingono a realizzare) progetti innovativi in partnership con organismi di ricerca e/o con le Università e con i loro dipartimenti.

  • Beneficiari: PMI oppure Grandi Imprese aderenti a Fondimpresa, in maniera singola o aggregata, che stanno realizzando o sono coinvolte in progetti di innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo.
  • Destinatari: I piani interaziendali (PMI e GI) dovranno coinvolgere min 30 dipendenti con 5 aziende. I piani aziendali (da rivolgere solo a PMI) dovranno coinvolgere min 15 dipendenti.
  • Contenuti: Si dovranno trattare prioritariamente contenuti di livello avanzato e specialistico, collegati al progetto di innovazione in atto. È consentita una formazione di livello base per una quota non superiore al 20%. Non è ammessa la formazione obbligatoria ai sensi del D.Lgs. 81/08.
  • Durata: Ogni azione formativa, compresa nel piano, dovrà avere una durata di min 8 ore e max 100 ore e si dovrà rivolgere a min 4 partecipanti.Il piano può prevedere più azioni formative e si dovrà concludere entro 13 mesi dall’avvio.
  • Modalità didattiche: Formazione d’aula, sia in presenza che a distanza, Fad, training on the job, coaching.
  • Finanziamento: max € 50.000 a fondo perduto per ogni azienda (cfr. specifiche pagina successiva).
  • Scadenza: A sportello continuo fino a esaurimento risorse con presentazione a partire dal 29/4/2024.  

Le richieste di finanziamento dovranno essere corredate da un accordo sindacale che dovrà essere sottoscritto dalla/e impresa/e beneficiaria/e dai referenti di CGIL, CISL, UIL (oppure da RSU/RSA se presenti) e Confindustria.

Dovrà inoltre essere nominato un Comitato paritetico di Pilotaggio.

SOGGETTI BENEFICIARI DEI PIANI FORMATIVI E DEL FINANZIAMENTO

PMI e Grandi Imprese aventi le seguenti caratteristiche:

  • aderenti a Fondimpresa e in possesso delle credenziali di accesso all’area riservata
  • che non abbiano beneficiato di finanziamenti a valere sull’Avviso 6/2022
  • che stiano realizzando un progetto di innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto o di processo.

Sono considerati “Innovazione”: processi di definizione e implementazione di innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo nell’impresa (inclusi cambiamenti significativi nelle tecniche, nelle attrezzature o nel software).

Sono esclusi: cambiamenti o i miglioramenti minori, molto simili a quelli già presenti, nonché il commercio di prodotti nuovi o sensibilmente migliorati.

Nel caso di piani interaziendali ovvero presentati da due o più aziende che intendono sviluppare percorsi formativi comuni, è obbligatorio che almeno una azienda ricada nella definizione comunitaria di PMI.

Nel caso di piani aziendali ovvero presentati da un’unica azienda, questa dovrà essere necessariamente rispondente alla definizione di PMI e dovrà disporre di almeno 15 dipendenti.

DESTINATARI DEI PIANI FORMATIVI

Le attività formative dovranno essere rivolte esclusivamente a:

  • lavoratori dipendenti, coinvolti nel progetto di innovazione tecnologica
  • lavoratori in ammortizzatori sociali, a condizione che vi sia una finalità di reinserimento.

ENTITÀ DEL FINANZIAMENTO

Piani aziendali presentati direttamente dalle singole aziende (esclusivamente da PMI): € 50.000

Piani interaziendali presentati dagli enti di formazione (rivolti a PMI e Grandi Imprese) Min € 50.000 Max € 250.000

  • Ogni impresa beneficiaria sarà tenuta a cofinanziare il piano con le risorse disponibili sul proprio Conto Formazione: l’apporto a consuntivo del CF di ciascuna impresa beneficiaria è stabilito, nei limiti delle disponibilità esistenti su tutte le matricole Inps del CF alla data di rendicontazione del Piano, nella misura dell’80% e sempre nel limite delle proprie disponibilità: pertanto per le aziende che avranno poche risorse sul CF il cofinanziamento sarà minimo.
  • Trattandosi di contributi per i quali si applica la disciplina comunitaria degli Aiuti di Stato, l’azienda richiedente dovrà dichiarare se opterà per il regime “de minimis” oppure per il Reg. CE 651/2014.

SCADENZA

I piani formativi dovranno essere condivisi con le Parti Sociali (Confindustra, Cgil, Cisl, Uil), compilati online e fatti pervenire a Fondimpresa a partire dal 29.04.2024 ed entro e non oltre il 31.12.2024.

Saranno finanziati salvo esaurimento risorse e previo superamento della valutazione tecnica da parte del Fondo.

I progetti potranno essere presentati dalle imprese beneficiarie della formazione, le quali potranno avvalersi del supporto tecnico di SkillsUp e dei propri partner a Costo Zero (la consulenza sarà infatti interamente rendicontabile)

Per saperne di più, non esitare a contattarci: info@skillsup.it

Comments are closed