Benvenuto nel nostro centro di Formazione - SKILLSUP

ASA – Ausiliario Socio Assistenziale (Regione Lombardia)

  • Home
  • Corsi
  • ASA - Ausiliario Socio Assistenziale (Regione Lombardia)

ASA – Ausiliario Socio Assistenziale (Regione Lombardia)

29 Giu, 2023
Descrizione

Il corso è Certificato da Regione Lombardia è Finanziato dal Fondo Forma.temp                                          Visualizza Volantino  

 

NORMATIVA: Deliberazione n.VIII/7693 del 24/7/2008 Regione Lombardia – Regolamentazione dei percorsi per Ausiliario Socio-Assistenziale

 

 A) Profilo: L’assistente Socio-Assistenziale è un operatore di interesse Socio-Assistenziale che, conseguito l’attestato di competenze al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzate a mantenere e/o recuperare il benessere psicofisico della persona e a ridurne i rischi di isolamento e di emarginazione, assistendola in tutte le attività della vita quotidiana ed aiutandola nell’espletamento delle sue funzioni personali assistenziali. L’ASA è un operatore di supporto che svolge la propria attività in base a criteri di bassa discrezionalità e alta riproducibilità ed è affiancabile a diverse figure professionali sia sociali sia sanitarie. Agisce in base alle competenze acquisite ed in applicazione dei piani di lavoro e dei protocolli operativi predisposti dal personale sanitario e sociale responsabile del processo assistenziale. Tali attività sono svolte in servizi di tipo Socio-Assistenziale e Socio-Sanitario a ciclo diurno, residenziale o domiciliare in collaborazione con gli operatori professionali preposti alla cura e all’assistenza della persona, in interazione con gli altri operatori sociali e con operatori Socio-Sanitari e sanitari. Negli ambiti delle attività e delle competenze individuate, l’Ausiliario Socio-Assistenziale opera in quanto agisce in autonomia rispetto a precisi e circoscritti interventi; coopera in quanto svolge solo parte dell’attività alle quali concorre con altri professionisti (infermieri professionali, terapisti della riabilitazione, dietologi, educatori professionali, assistenti sociali ecc); collabora in quanto svolge attività su precise indicazioni dei professionisti.

 

B) Percorso formativo: Il corso si articola nei seguenti moduli: area LEGISLATIVO -ISTITUZIONALE (Organizzazione del Lavoro); DIRITTI E DOVERI DEI LAVORATORI; SICUREZZA GENERALE SUI LUOGHI DI LAVORO; area PSICOLOGICA E SOCIALE; area TECNICO-OPERATIVA; TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO; area IGIENICO SANITARIA (Assistenza diretta alla persona); TIROCINIO; ESERCITAZIONI. Sono previsti test di apprendimento intermedi; inoltre è previsto un esame finale il cui fine è la verifica del conseguimento di tutte le competenze previste dal profilo formativo attraverso una prova scritta, una prova orale e una esercitazione pratica. L’esame finale sarà condotto da parte di una commissione esterna. L’accesso all’esame finale è vincolato alla frequenza di almeno il 90% delle ore complessive, alla valutazione positiva della parte teorica del percorso e al superamento positivo della fase di tirocinio.

 

C) Durata, periodo di svolgimento e sede del corso: Il corso ha una durata di 800 ore (di cui 350 di teoria, 350 di tirocinio e 100 di esercitazioni). Orari delle lezioni: dal lunedì al venerdì tendenzialmente dalle ore 9.00 alle ore 18.00 – gli orari potrebbero variare a seconda della modulazione dell’aula – Tirocinio secondo turni della sede ospitante.

 

D) Periodo: La presentazione del percorso formativo e la prova scritta di selezione/ammissione per tutti i candidati iscritti verranno effettuate tra Febbraio e Marzo 2024 in data da concordare.

Il corso si terrà presso la sede di Skillsup SRL in Via Ettore Ponti, 18 a Milano. Parte del percorso formativo potrebbe svolgersi all’interno delle nostre aziende Socio-Sanitarie ospitanti.

 

E) Requisiti di ammissione:

  • 18 anni compiuti alla data di iscrizione al corso;
  • Diploma di scuola secondaria di primo grado (terza media);
  • Documento di identità valido e codice fiscale;

     Ai cittadini stranieri, oltre a quanto previsto ai punti precedenti, è inoltre richiesto:

  • Permesso di soggiorno in corso di validità o, se in attesa di rinnovo, documento di avvenuta presentazione della domanda di rinnovo del titolo di soggiorno;
  • Se conseguito all’estero, presentazione di una Dichiarazione di Valore redatta in lingua italiana del titolo di studio equivalente, rilasciato dall’ambasciata italiana del paese di provenienza;
  • Comprensione orale e scritta della lingua italiana, a un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo (Livello B1) – sarà erogato un test di accesso per la verifica della lingua;

Per i rifugiati e per i titolari dello status di protezione sussidiaria, ai sensi dell’art. 25 del d.lgs. 251/2007, in luogo della dichiarazione di valore, è consentito presentare la traduzione asseverata del titolo di studio, rilasciata da un pubblico ufficiale presso il paese di origine o da un professionista abilitato in Italia.
In assenza di documentazione riguardante il titolo di studio, sono altresì ammesse le certificazioni rilasciate dai CPIA (Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti) al termine della frequenza dei percorsi di primo livello primo periodo (corrispondente al titolo di scuola secondaria di primo grado ovvero di ex licenza media).

 

F) Numero di posti: Il corso è a numero chiuso e viene effettuata una selezione che chiede riscontro dei requisiti di accesso. Il numero degli ammessi è fissato a 15 unità.
     La frequenza è obbligatoria. Le assenze non possono superare il 10% del monte ore totale nella sua suddivisione di teoria (350 ore), esercitazioni (100 ore) e tirocinio (350 ore).

 

G) Quota di partecipazione: il corso è gratuito, finanziato da Formatemp in caso di a) Candidati a missioni di lavoro in somministrazione (disoccupati, inoccupati, lavoratori in cerca di nuova occupazione) iscritti e          selezionati dalle singole agenzie per il lavoro; b) Lavoratori attivi con contratto a tempo determinato in somministrazione.

 

H) Titolo di studio rilasciato: Attestato di Qualifica di Ausiliario Socio-Assistenziale, ai sensi della Delibera di Giunta Regionale 76/93 del 24/07/08.

 

I) MODALITA’ E DOCUMENTI NECESSARI PER L’ISCRIZIONE AL CORSO E PROVE DI SELEZIONE/AMMISSIONE ISCRIZIONI:

Presso la segreteria di Skillsup SRL con sede di Via Ettore Ponti 18 a Milano;

Telefono: 02/25.56.25 – mail: formazione@skillsup.it

     Muniti dei seguenti documenti:

  • Carta d’identità valida e relativa fotocopia (fronte – retro);
  • Codice fiscale e relativa fotocopia;
  • Due fototessere firmate sul retro;
  • Per i cittadini stranieri permesso di soggiorno in corso di validità con relativa fotocopia;
  • Per i cittadini stranieri, dichiarazione di valore redatta in lingua italiana, documento che viene rilasciato dall’ambasciata italiana nel Paese di Origine o attestato di comparabilità rilasciato dal CIMEA (https://www.cimea.it/pagina-attestati-di-comparabilita-e-verifica-dei-titoli);
  • Eventuale certificazione B1 rilasciata dagli enti certificatori riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione;
  • Curriculum vitae con esplicito riferimento, ai sensi degli articoli 75 e 76 D.P.R. n. 445/2000, alla veridicità delle informazioni ivi contenute e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali forniti, ai sensi dell’art.13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679); il curriculum deve essere sottoscritto, a pena di esclusione, dal candidato;

 

PRESENTAZIONE E PROVE DI SELEZIONE/AMMISSIONE: La presentazione del percorso formativo e la prova scritta di selezione/ammissione per tutti i candidati iscritti verranno effettuate in OTTOBRE 2023 in data da concordare (portare un documento di identità valido). All’interno del percorso formativo è prevista l’erogazione dei moduli obbligatori di SICUREZZA GENERALE SUI LUOGHI DI LAVORO e DIRITTI E DOVERI DEI LAVORATORI.

Show More